PUBBLICAZIONI DI TESTI GIURIDICI ED ARTICOLI IN MATERIA AMBIENTALE

Volumi e monografie:

  • “Gli adempimenti ambientali nelle attività di cantiere”; editore Maggioli (anno 2008)
  • “La gestione dei rifiuti nei cantieri edili”; editore Maggioli (anno 2012)

Contributi e note a sentenza:

  • “L’accesso all’informazione ambientale tra fonti normative e tutela dell’ambiente. considerazioni”, quaderni della rassegna dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, n. 4 (anno 2003);
  • “Rafforzamento dell’accesso all’informazione ambientale alla luce della direttiva 2003/4/CE”, contributo, in Rivista Giuridica dell’Ambiente, editore Giuffrè, n. 1/2004;
  • “Obbligo di tenere un registro di rifiuti pericolosi per gli studi medico -dentistici”, nota a sentenza Corte di giustizia delle comunità europee, sezione vi, ordinanza 28 settembre 2004 (causa C-115/03), in Rivista Giuridica dell’Ambiente, editore Giuffrè, n. 2/2005;
  • “Sull’accesso alle informazioni ambientali via libera per le persone giuridiche”, nota a sentenza del Consiglio di Stato, sez. IV, 7 settembre 2004, n. 5795, in Ambiente & Sicurezza (editore Il Sole 24 Ore), n. 8/2005;
  • “Proposto un ricorso contro l’Italia sui controlli relativi ai liquidi refrigeranti”, in Ambiente& Sicurezza (editore Il Sole 24 Ore), n. 10/2005;
  • “Gli sfiati dei serbatoi rientrano nel regime autorizzativo del d.P.R. n. 203/88”, in Ambiente & Sicurezza (editore Il Sole 24 Ore), n. 12/2005, pagg. 93.95;
  • “Divieto di smaltimento dei rifiuti di provenienza extraregionale”, nota a sentenza Corte Costituzionale 21 aprile 2005, n. 161, in Rivista Giuridica dell’Ambiente, editore Giuffrè, n. 6/2005;
  • “Il contesto normativo in materia di disciplina regionale dell’inquinamento luminoso”, Contributo, in Rivista Giuridica dell’Ambiente, editore Giuffrè, n. 2/2006;
  • “Confermata la natura di permanente, in ordine al reato di cui all’art. 25, comma 1 del d.P.R. n. 203/88 (prosecuzione di impianto esistente in assenza di presentazione, nel termine prescritto, della domanda di autorizzazione)”, nota a sentenza Cass. sez. III Pen. n. 44249 del 12.11.2004, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus, n. 5/2006;
  • “Chiarite dalla Cassazione le condizioni necessarie ai fini della configurabilità del reato di cui all’art. 59, comma quarto, d.lgs. n. 152/99”, nota a sentenza Cass. sez. III Pen. n. 32847 del 02.09.2005, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus, n. 6/2006;
  • “La delega interna aziendale disciplinata dalla Cassazione”, nota a sentenza Cass. sez. III Pen. n. 560 del 11.01.2006, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus, n. 10/2006;
  • “Ribadita la tassatività delle attività ad inquinamento atmosferico poco significativo, per il cui esercizio non è richiesta autorizzazione ai sensi dell’art. 2, comma 1, d.P.R. n. 203/88”, nota a sentenza Cass. sez. III Pen. n. 18229 del 17.05.2005, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus, n. 11/2006;
  • “Per le fughe di sostanze ozono lesive obbligatori controllo e registrazione”, in Ambiente & Sicurezza (editore Il Sole 24 Ore), n. 14/2006;
  • “Raccolta e trasporto rifiuti per via aerea: nessuna iscrizione all’albo nazionale”; in Ambiente & Sicurezza (editore Il Sole 24 Ore), n. 4/2007;
  • “Ai fini dell’esonero dai più gravosi adempimenti in materia di gestione dei rifiuti, per le attività di raccolta e trasporto degli stessi in forma ambulante, risulta necessario il possesso del requisito dell’abilitazione allo svolgimento di tali attività”, nota a sentenza Cass. sez. III Pen. n. 28366 del 08.08.2006, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus (n. 7- 8/2007);
  • “Sull’obbligo dell’indicazione, nei formulari di accompagnamento, del quantitativo di rifiuti trasportati”, nota a sentenza Cass. sez. II Civ. n. 21781 del 11.10.2006, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus (n. 9/2007);
  • “La partecipazione del pubblico ai processi decisionali in materia ambientale” (coautore), contributo, in Rivista Giuridica dell’Ambiente, editore Giuffrè (n. 6/2007);
  • “Il Comune non è tenuto ad intervenire per la rimozione dei rifiuti nel caso di abbandono degli stessi in un fabbricato chiuso”, nota a sentenza Consiglio di Stato, sez. Quinta, n. 439 del 03.02.2006, in “Diritto e Giurisprudenza agraria, alimentare e dell’ambiente”, edizione Tellus (n. 2/2008);
  • “L’inquadramento delle problematiche di carattere legislativo ambientale all’interno dei cantieri temporanei”, contributo, in “Geoinforma”, edizione Maggioli (n. 1/2009);
  • “La responsabilità del produttore dei rifiuti da costruzione e demolizione”, contributo, in “Geoinforma”, edizione Maggioli (n. 2/2009);
  • “La gestione del registro di carico e scarico dei rifiuti nei cantieri”, contributo, in “Geoinforma”, edizione Maggioli (n. 3-4/2009);
  • “Manutenzione infrastrutture: come si gestiscono i rifiuti?”, Contributo, in “Ambiente & Sicurezza” (editore Il Sole 24 Ore), n. 11/2009
  • “Considerazioni giuridiche sulla questione del riconoscimento del valore di fondo naturale del parametro arsenico nell’entroterra veneziano: le interpretazioni ricorrenti ed il regime di responsabilità del professionista”, Contributo, in “Veneto Geologi”, n. 74 del giugno 2011

RELAZIONI E CONVEGNI

Principali Corsi di formazione e Seminari di aggiornamento legislativo nelle materie del Diritto ambientale nazionale e comunitario, tenuti dall’Avv. Enzo Pelosi in qualità di docente/relatore, in particolare, negli ultimi dieci anni (2007- 2017):

  • Seminario di aggiornamento legislativo in materia ambientale organizzato dal “Det Norske Veritas” (26 ottobre 2007: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dal “DNV Academy” presso “ENI spa” intitolato “La gestione dei rifiuti alla luce del Testo Unico Ambientale” (29 e 30 novembre 2007: 16 ore), sede del Corso: Milano c/o ENI Corporate University
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale, organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla Società “Aequilibria di Daniele Pernigotti”, intitolato “Il Testo Unico Ambientale alla luce delle recenti modifiche del decreto correttivo n. 4/08” (27 febbraio 2008: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Seminario di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla Società “Aequilibria di Daniele Pernigotti”, intitolato “La conduzione di un Audit di conformità legislativa in materia ambientale” (8 aprile 2008: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Seminario di aggiornamento legislativo in materia ambientale organizzato dal “Det Norske Veritas” (giorni 15 e 16 aprile 2008: 16 ore), sede del Corso: Milano
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla Società “Aequilibria di Daniele Pernigotti”, intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” (22 maggio 2008: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dal “DNV Academy” presso “ENI spa” , intitolato “L’analisi del Testo Unico Ambientale alla luce delle ultime riforme” (26 e 27 maggio 2008: 16 ore), sede del Corso: Milano c/o ENI Corporate University
  • Master post universitario in “Certificazione dei Sistemi aziendali di gestione: ambiente, qualità, sicurezza” organizzato dal Centro Interdipartimentale “Ideas” dell’Università Cà Foscari di Venezia (24 e 29 maggio 2008: 12 ore), sede del Corso: Universita’ di Portogruaro
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla “Nova Coop soc. cooperativa” presso “Cantiere di Biella”, intitolato “La gestione dei rifiuti nei cantieri temporanei” (29 luglio 2008: 4 ore), sede del Corso: Biella c/o Nova Coop soc. cooperativa
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla Società “Aequilibria di Daniele Pernigotti”, intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” – I modulo (15 settembre 2008: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla Società “Aequilibria di Daniele Pernigotti”, intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” – II modulo (24 ottobre 2008: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla Società “Aequilibria di Daniele Pernigotti”, intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” – III modulo (24 novembre 2008: 8 ore), sede del Corso: Venezia
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Ecoeducation srl” e tenutosi c/o la sede di “Ecoeducation srl” di Bolzano, intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” – (2 dicembre 2008: 8 ore), sede del Corso: Bolzano
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Ecoeducation srl – Gruppo Santini” e tenutosi c/o Rovereto (Trento), intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” – (26 febbraio 2009: 8 ore), sede del Corso: Rovereto (Trento)
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Forema scarl” e tenutosi a Padova c/o “Fidia Farmaceutici spa”, intitolato “Aspetti legislativi ed organizzativi sulla gestione dei rifiuti” – (16, 20, 30 novembre 2009: 16 ore), sede del Corso: Padova c/o Fidia Farmaceutici spa
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla Società “SOGIN SPA (Società Gestione Impianti Nucleari)” e tenutosi a Roma, intitolato “La gestione ambientale dei cantieri temporanei” – (5 marzo 2010: 8 ore), sede del Corso: Roma c/o Sogin spa
  • Convegno organizzato dallo Studio Legale Ambientale Pelosi e dalla società Analytical srl, intitolato “L’Audit legislativo ambientale” – (21 maggio 2010: 4 ore), sede del Convegno: Vicenza
  • Relazione al Seminario di approfondimento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Polistudio spa” nell’ambito di “RifiutiLab”, tenutosi a Ravenna, sul tema “Reati ambientali e responsabilità delle persone giuridiche” – (1 ottobre 2010: 2 ore), sede del Seminario: Ravenna
  • Relazione al Seminario di approfondimento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Polistudio spa”, tenutosi a Ceregnano (Rovigo), sul tema “Reati ambientali e responsabilità delle persone giuridiche” – (25 novembre 2010: 2 ore), sede del Seminario: Ceregnano (Rovigo)
  • Corso di aggiornamento professionale (in tre Moduli) per l’Ordine provinciale di Padova dei Geometri e dei Geometri Laureati, tenutosi a Padova, sul tema “Gli adempimenti normativi ambientali e la gestione dei rifiuti nelle attività di cantiere” – (11, 18, 24 novembre 2010: 12 ore), sede del Corso: Padova
  • Relazione al Seminario di approfondimento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Aplus srl”, tenutosi a Padova, sul tema “Gli ultimi correttivi al Testo Unico Ambientale: principali novità” – (22 dicembre 2010: 2 ore), sede del Corso: Padova
  • Relazione al Seminario organizzato dall’Ordine dei Geologi Regione del Veneto, sul tema “Terre e rocce da scavo: novità e valutazioni” – (18 maggio 2011), sede del Seminario: Preganziol (Treviso)
  • Relazione al Seminario organizzato dal Federterziario C.L.A.A.I. del Veneto Delegazione provinciale di Padova, sul tema “La responsabilità giuridica e la gestione ambientale nelle PMI” – (8 luglio 2011), sede del Seminario: Padova
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale presso la società “Alstom S.p.A”, intitolato “La responsabilità giuridica e la gestione ambientale dell’impresa” – (12 luglio 2011: 2 ore), sede del Corso: Noventa di Piave (Venezia)
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Ecoeducation srl – Gruppo Santini”, intitolato “La gestione dei rifiuti nelle attività di cantiere” – (25 novembre 2011: 4 ore), sede del Corso: Bolzano
  • Corso di aggiornamento legislativo ambientale organizzato dalla Società “Ecoeducation srl – Gruppo Santini”, intitolato “La gestione dei rifiuti nelle attività di cantiere” – (26 marzo 2012: 4 ore), sede del Corso: Bolzano
  • Relazione al Seminario organizzato da ANCE Veneto in collaborazione con lo Studio Legale Ambientale Pelosi e con lo Studio Geologico Valmachino sul tema “La gestione dei rifiuti nei cantieri edili” – (12 giugno 2012), sede del Seminario: Padova
  • Relazione al Convegno organizzato dalla Maggioli Editore sul tema “Terre e rocce da scavo: le novità introdotte dal decreto ministeriale 10 agosto 2012 n. 161” – (23 gennaio 2013), sede del Convegno: Bologna
  • Relazione al Convegno organizzato dalla Maggioli Editore sul tema “Terre e rocce da scavo: le novità introdotte dal decreto ministeriale 10 agosto 2012 n. 161” – (12 febbraio 2013), sede del Convegno: Milano
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Terre e rocce da scavo”, in collaborazione con ARPAV Veneto – (20 luglio 2015), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Terre e rocce da scavo”, in collaborazione con ARPAV Veneto – (18 dicembre 2015), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Bonifica dei siti contaminati”, in collaborazione con ARPAV Veneto – (20 gennaio 2016), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato da Aplus S.r.l. in collaborazione con lo Studio Legale Ambientale Pelosi e con Normachem S.r.l. sul tema “Sottoprodotti e materie che hanno cessato la qualifica di rifiuto (EOW)” – (20 aprile 2017), sede del Convegno: Padova
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Bonifica dei siti contaminati”, in collaborazione con ARPAV Veneto – “Responsabilità e obblighi del proprietario e del gestore del sito. Profili sanzionatori” (3 maggio 2017), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Terre e rocce da scavo”, in collaborazione con ARPAV Veneto – (26 settembre 2017), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Terre e rocce da scavo”, in collaborazione con ARPAV Veneto – (22 novembre 2017), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Terre e rocce da scavo”- (24 ottobre 2018), sede del Convegno: Venezia
  • Relazione al Seminario di formazione professionale organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani sul tema “Terre e rocce da scavo”- (16 dicembre 2019), sede del Convegno: Venezia